La Mobilità Sostenibile come volano per la rigenerazione urbana

Brescia - Oltre la strada: un progetto per via Milano

Oltre la strada è il progetto con cui la città di Brescia è stata ammessa al finanziamento del Bando Nazionale Italiano per la riqualificazione delle periferie nel 2016.

Il progetto riguarda la rigenerazione di una vasta area ad ovest della città lungo l’asse stradale della via Milano, interessando tre quartieri circostanti lo stabilimento Caffaro.

La proposta si sviluppa nell’arco di cinque anni (2017-2021) con diversi livelli di intervento: azioni di riqualificazione urbanistica ed edilizia, adeguamenti infrastrutturali e tecnologici, servizi a carattere socio-culturale e nuove forme di housing sociale.

Tra le finalità vi sono un maggior benessere e qualità della vita, l’aumento del numero dei residenti, la promozione della mobilità sostenibile, una maggiore tutela dell’ambiente, lo sviluppo di nuovi servizi e spazi per la collettività, la creazione di occasioni d’ incontro e di stimoli culturali, l’integrazione sociale, la prevenzione della fragilità e del disagio sociale, una maggiore sicurezza.

Gli interventi più rilevanti riguardano: la riqualificazione della sede stradale e del trasporto pubblico, la realizzazione di nuove piste ciclabili, l’edificazione di un nuovo teatro, la creazione di una nuova biblioteca, housing sociale e spazi per il lavoro, progetti sociali e culturali. Oltre ai progetti finanziati dal bando, nell’area vi sarà anche la costruzione del MUSIL, un nuovo Museo dedicato all’Industria e al lavoro.