Un nuovo quartiere di Milano per Milano

Uno lifestyle smart e sostenibile per rigenerare la città

Le città sono diventate banco di prova per reinventare il modo di vivere nei grandi agglomerati urbani attraverso sistemi avanzati di mobilità e di connettività e nuove modalità di socializzare. A Milano Santa Giulia la vivibilità del tessuto urbano si combina in un sistema sostenibile di utilizzo delle risorse, ispirato a modelli internazionali. Il progetto mira ad una sostenibilità ambientale e qualità urbana elevate: è il primo in Italia ad aderire al protocollo LEED Neighborhood Development, restituendo alla città una nuova area trasformata e riqualificata. La città diventa “compatta”, con viali alberati, percorsi pedonali e ciclabili, piazze e giardini, reinterpretati in chiave contemporanea. È previsto un mix funzionale che integra varie tipologie di residenze, uffici e esercizi commerciali. Il quartiere collega velocemente funzioni attrattive con il contesto esistente e gli assi di grande scorrimento e dispone di un fitto sistema di strade residenziali, aree pedonali e di verde per interconnettere gli spazi abitativi con quelli pubblici e delle funzioni. Un grande parco urbano sarà al centro del progetto, con una serie di attrezzature per sport e tempo libero. La proposta si completa con la realizzazione di tre grandi funzioni urbane: il Museo per Bambini, un’Arena polifunzionale per lo spettacolo e lo sport ed un’estesa area commerciale, che renderanno Milano Santa Giulia un polo di attrattività di alto profilo con un forte impatto su Milano e sulla regione.